Tre "che" di scambi cryptostock centralizzati e decentralizzati

Senza categoria Settembre 27, 2018

author:

Tre "che" di scambi cryptostock centralizzati e decentralizzati

Molti cryptoenthusiasts sono determinati: il futuro Dell'Industria appartiene alle borse di valuta decentralizzate.

Vediamo cosa esattamente non si adatta ai tifosi di cryptoworld in borse centralizzate e perché sono, secondo gli esperti, l'unica soluzione possibile per le monete virtuali.

Cosa c'è di sbagliato con le borse centralizzate?

Tutti concordano sul fatto che le borse sono in cima alla cryptocurrency "catena alimentare". Il problema è che il blockchains dove qualcuno controlla più del 50% dei nodi, tradiscono automaticamente l'essenza stessa della tecnologia. E significa che, controllando gli scambi di valuta centralizzati, un gruppo di persone ha potere e denaro-tutto in un paio di mani. Se osserviamo più da vicino, vedremo che le API Web centralizzate creano nodi per conto degli utenti. I clienti, in cambio, si affidano interamente a un gruppo di fiducia centralizzato. Ma i suoi meccanismi interni non possono essere trasparenti-questo dimostra la storia delle borse crittografiche hacking. Bifinex, per esempio, causa spesso sospetti di regolatori. Cosa hanno da offrire le borse decentralizzate? Dex non concentrare il potere nelle stesse mani, perché possono offrire dati sicuri e stoccaggio dei fondi. E queste borse sono spesso sostenute con gettoni, che danno agli utenti alcuni diritti o sconti. Francamente, gli esperti finanziari sono fiduciosi che ci vorrà molto tempo prima che le borse decentralizzate diventino una vera minaccia per quelli centralizzati. In primo luogo, perché l'umanità è ancora utilizzato per Fiat soldi. Ci sarà ancora passare un sacco di tempo prima che la gente pagherà in Bitcoins per il caffè. Questi precedenti esistono già, però. In secondo luogo, non vi è alcuna base legislativa per Dex al momento. A causa della mancanza di chiare norme giuridiche, il commercio non può essere chiamato completamente legale-e questo nonostante il fatto che stiamo parlando di ordinarie borse centralizzate. E gli scambi decentralizzati non hanno una specifica entità fisica o giuridica responsabile dello scambio di valute digitali. Pertanto, la situazione con la loro regolamentazione è ancora più complicata.

Qual è il prossimo?

È ancora sconosciuto se i siti di scambio decentralizzato potrà mai costituire il futuro del settore Crypto. Per il loro sviluppo costante nel mercato di scambio di crypto, è necessario da sviluppare un meccanismo bene-funzionante, conveniente e facile da usare di funzionamento. E sarebbe bello adottare bonus da parte degli utenti da borse centralizzate e preparare un buon terreno legale per lo sviluppo. Ora, a nostro parere, è necessario risolvere i problemi con la regolazione della cryptocurrencies in generale. E solo allora scavare nei dettagli.

  Subscribe  
Notificami